PRIMA PAGINA
IL TURISMO TIENE, MA MANCA PERSONALE
Durante la propria assemblea annuale, gli albergatori torinesi denunciano la mancanza di manodopera specializzata e sollecitano percorsi formativi di qualità. Una risposta può arrivare dalle Its Academy
TRENI PER L’ESTATE TRA NOVITÀ E DISAGI
I lavori del Terzo Valico accelerano per rendere presto più efficiente e veloce la linea Genova-Milano, ma in questi due mesi richiederanno interruzioni delle linee tra il Basso Piemonte e il capoluogo ligure
TARI, IN ARRIVO UNA STANGATA
La Giunta Lo Russo vara un aumento della tassa rifiuti a Torino. Una nuova stangata per cittadinanza e imprese, che suscita dure reazioni di Confesercenti e dei sindacati, che chiedono un confronto con il sindaco
PNRR E SUPERBONUS, LIGURIA CENERENTOLA
Dei 13,5 miliardi assegnati dal Piano di ripresa e resilienza spesi «solo» 134 milioni, meglio il Piemonte, quarta regione in classifica, con 1 miliardo e 38 milioni di fondi assegnati
TOTI AI DOMICILIARI PER «EVENTUALI ELEZIONI»
Il giudice respinge la richiesta della difesa: resta il rischio di reiterazione del reato nel caso ci fossero altre consultazioni e comunque in vista di quelle del 2025. E nell’interrogatorio non si è mostrato pentito
FOGLIATO: VERSO UNA SQUADRA FORTE
Il sindaco di Bra riconfermato sta già lavorando alla Giunta e alle cose da fare subito.
DODICI MILIONI PER VIA ROMA PEDONALE
Dopo la rivoluzione urbanistica voluta da Mussolini, anche il sindaco Lo Russo ha deciso di mettere mano all’arteria cittadina, che verrà vietata alle auto. I lavori, della durata di 14 mesi, si concluderanno nel 2026
MIRAFIORI, ORGOGLIO TORINESE
Sindacati e istituzioni scendono di nuovo in piazza a Torino per chiedere ulteriori impegni a Stellantis sulla produzione di auto e sull’assunzione di nuovi giovani nello storico stabilimento cittadino della Fiat
IL PIEMONTE SI PREPARA AL CIRIO BIS
Per la maggioranza undici seggi a Fratelli d’Italia, cinque alla «Lista Cirio», quattro e Forza Italia e Lega oltre ai sei consiglieri del «listino»
CIRIO FA IL BIS, FDI PRIMO PARTITO
In Piemonte il governatore azzurro centra facilmente il secondo mandato e punta a finire il lavoro iniziato In Liguria l’inchiesta non incide sul centrodestra che guadagna 2 punti, flop del Pd. Toti ancor più decisivo
UNA GUIDA PER CAPIRE CHE SUCCEDERÀ DOPO IL VOTO
L’utile pubblicazione sulle consultazioni elettorali è stata da poco realizzata dalla Regione Piemonte
IL GIP: «NON C’ERANO INDIZI CONTRO TOTI»
Il giudice respinge la richiesta del legale per i ritardi dei pm e scrive che si viene iscritti nel registro degli indagati solo quando ci sono «specifici elementi, non sospetti». La procura ha impiegato 1.250 giorni a trovarli, 671 dopo l’ultima intercettazione
UN TAVOLO SUL TRANSFRONTALIERO
Il vicepremier e ministro degli Affari Esteri Antonio Tajani e il governatore del Piemonte Alberto Cirio annunciano un confronto per migliorare i collegamenti tra Italia e Francia, a favore di imprese e turismo
TOTI, LA MOZIONE SFIDUCIA LA SINISTRA
Il consiglio regionale di ieri doveva dare la spallata al governatore. Si è rivelato un disastro per i proponenti che hanno perso un esponente che non si è presentato per non dimostrare il dissenso e hanno buttato la seduta in rissa
RAPPORTO CUNEO AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL’ECONOMIA
Prodotto interno lordo 22,4 miliardi - In aumento il turismo
TIR NEL CAOS DEL PORTO, C’È LA «CONGESTION FEE»
Una «tassa» da 120 a 180 euro per ciascun viaggio che riguardi lo scalo genovese da applicare oltre al prezzo del servizio alle aziende committenti. Associazioni di categoria compatte e preoccupate per i nuovi cantieri
PRESENTATA L’EDIZIONE 2024 DI CUNEO ILLUMINATA
Spettacoli di luci e musica e tanta solidarietà, la manifestazione pronta a confermarsi un successo
ARRESTATA A TORINO UNA CELLULA DELL’ISIS
La Digos di Torino, guidata dal dirigente Carlo Ambra, ha catturato Halili Elmahdi, 29 anni, considerato autore dei primi testi di propaganda jihadista in italiano. Non si esclude stesse organizzando azioni violente
I FINANZIAMENTI DI SPINELLI ERANO «LECITI»
Riascoltato l’audio dell’impenditore: era sbagliato il verbale e la procura lo ha corretto. Delusi quanti lo davano per valido Interrogato Signorini, unico indagato in carcere con le accuse più gravi: per lui solo 10 domande, a Toti erano state 167
TOTI, NELLA SPAZZATURA ANCHE L’ACCUSA SUI RIFIUTI
In tutto l’interrogatorio i pm non fanno neppure una domanda su quello che i giornali avevano presentato come ennesima prova contro il governatore. La bufala del conto personale