Il Giornale del Piemonte e della Liguria · Pistacchi Diego · 14 Ottobre 2021

LA CREDIBILITÀ DEL GOVERNO AL FRONTE DEL PORTO

Il ministero dell’Interno si è già arreso alle minacce dei portuali ordinando tamponi gratis. Ma se venissero davvero controllati i trasportatori sprovvisti di green pass, ci vorrebbero 40 ore al giorno solo per gli esami

Con gli altri lavoratori è stato facile fare la voce grossa ordinando il green pass sui posti di lavoro. Domani il governo rischia di perdere credibilità quando si tratterà di far rispettare la norma nei porti. A Genova arrivano 4.000 camion al giorno, dal 20 a oltre il 60% degli autisti sono senza certificazione. Aziende e Autorità portuali provano le contromisure che non basteranno. In caso di rispetto dei controlli, sarà paralisi totale. E il ministero dell’Interno si è già arreso alle minacce dei portuali.

ARTICOLO COMPLETO SU "IL GIORNALE DEL PIEMONTE E DELLA LIGURIA"