La Piazza Grande · Redazione · 07 Gennaio 2023

"FOSSANO IN AZIONE" CONTRO IL SINDACO TALLONE: "INACCETTABILI QUELLE PAROLE"

"Fossano merita ben’altro" il commento di Azione alle parole del Sindaco in Consiglio Comunale: “Io non ho mai visto dare da mangiare alla gente con i libri”.

Durante l’ultimo Consiglio comunale del 19 dicembre scorso, nel quale, tra gli altri punti, si discuteva l’approvazione del bilancio preventivo, si è verificato un fatto che riteniamo molto grave.

Nell’ambito della discussione relativa al capitolo di spesa circa l’acquisto di libri per la biblioteca comunale, il sindaco Dario Tallone ha dapprima richiesto se tale acquisto fosse davvero necessario, dopodiché, di fronte agli interventi favorevoli al mantenimento di questo finanziamento da parte della minoranza consiliare, egli ha proferito la seguente affermazione: “Io non ho mai visto dare da mangiare alla gente con i libri”.

Il gruppo di “Fossano in Azione” condanna fortemente questa esternazione, che sarebbe già grave di per sé per il suo disvalore intrinseco, ma lo è ancora di più se pensiamo che è stata pronunciata dal sindaco, il quale dovrebbe dare il buon esempio in particolare alle nuove generazioni, nell’esercizio delle sue funzioni e durante la seduta del Consiglio Comunale.

Poniamo, quindi, una riflessione a tutta la cittadinanza: che destino potrà mai avere la nostra città se continuerà a essere rappresentata in questo modo?

“Fossano in Azione” ritiene che uno dei principali investimenti che qualunque amministrazione pubblica è chiamata a realizzare per migliorare il futuro della propria collettività ed educare le nuove generazioni sia quello sulla cultura: con essa, e mediante la formazione e l’istruzione, si creano le basi per una società forte e responsabile, influendo sulle relazioni sociali e favorendo lo sviluppo e la diffusione di comportamenti virtuosi.

Inoltre, la cultura è altresì elemento imprescindibile per la formazione di classi dirigenti all’altezza di svolgere il proprio compito, elemento che, e non solo a causa di questo ultimo episodio, non riconosciamo nell’attuale amministrazione Tallone.

In conclusione, invitiamo tutti i cittadini a trarre le proprie considerazioni da quanto accaduto nell’ultimo Consiglio Comunale, essendo sicuri che Fossano meriti ben’altro.

c.s.