Il Giornale del Piemonte e della Liguria · Redazione · 06 Febbraio 2024

Ubriaco alla guida di carro funebre

Provoca un incidente e risulta positivo all’alcoltest: non era alla guida di un mezzo qualunque, ma di un carro funebre. È finito nei guai alla Spezia un lavoratore delle pompe funebri, che non stava trasportando alcuna salma. Il sessantenne è stato controllato dalla polizia municipale della Spezia ed è risultato avere un tasso alcolemico di 1,34 grammi su litro, oltre il doppio del consentito per conducenti non professionali, mentre nel suo caso il tasso doveva essere pari a zero. Perciò i vigili gli hanno ritirato la patente e lo hanno denunciato